Prestigioso riconoscimento Abi al Creval per l’innovazione nell’ambito del Premio dei premi. Un premio arrivato alla vigilia dell’assemblea degli azionisti per l’aumento di capitale.

Premio dei premi: Creval vince per l’innovazione

Il Premio Abi per l’innovazione nei servizi bancari partecipa al Premio dei Premi, il riconoscimento istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Fondazione Cotec, nell’ambito della Giornata Nazionale per l’innovazione, per valorizzare le migliori capacità innovative e creative di aziende, università, amministrazioni, enti o singoli. Il Premio dei Premi – assegnato ogni anno ai migliori progetti d’innovazione del settore bancario, dell’industria, dei servizi, dell’università, della pubblica amministrazione e del terziario – è stato consegnato a Banca Sella, Banco BPM, Crédit Agricole Cariparma e Credito Valtellinese. Le quattro banche – selezionate tra le otto vincitrici del Premio Abi per l’innovazione 2017 – hanno partecipato alla cerimonia di premiazione che si è svolta ieri alla presenza della Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, e del Presidente della Fondazione Cotec, Luigi Nicolais.

Il premio Abi per l’innovazione

Il Premio Abi per l’Innovazione nei Servizi Bancari è stato istituito nel 2011 per dare visibilità a progetti e servizi innovativi ed attivare meccanismi positivi di diffusione delle migliori pratiche del settore. Il Premio Abi ha registrato negli anni una crescente attenzione da parte del mondo bancario, con oltre 411 progetti presentati nelle diverse edizioni da circa 174 banche. L’iniziativa ha consolidato negli anni il proprio successo, proseguendo nell’opera di ricerca e individuazione di soluzioni e progetti sempre più efficaci e avanzati. Alla settima edizione del Premio Abi per l’Innovazione nei Servizi Bancari hanno partecipato 66 progetti di 23 banche, esaminati dal Comitato Tecnico Scientifico e dalla Giuria, composta da rappresentanti del mondo imprenditoriale, istituzionale e accademico.