Bagno di folla oggi  per Arianna Fontana a Berbenno in Valtellina (Sondrio).

Grande festa al Palasport

La campionessa olimpionica di Short Track è stata accolta in trionfo nel palasport gramito di fan. Per celebrare l’eroina nazionale reduce dalla conquista di tre medaglie, un bronzo, un argento e un oro, alle Olimpiadi c’erano centinaia di persone festanti.

Arianna Fontana nella leggenda

Una vera e propria passerella d’onore per l’atleta di Berbenno entrata nella leggenda già alla prima olimpiadi di Torino con un bronzo quando aveva appena 16 anni e confermata come “leggendaria” grazie all’avventura coreana che ha visto la sua piena affermazione con le medaglie in tre diverse specialità, Bronzo nei 1000 metri, Argento nella staffetta e Oro nei 500 metri che vanno a sommarsi ad un totale di otto medaglie olimpiche senza contare agli altri importanti risultati sportivi della sua carriera.