Intervento oggi pomeriggio per i tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino.

Auto bloccata a 1750 metri di quota

Sono stati attivati poco dopo mezzogiorno dalla Centrale operativa per un’auto uscita di strada in una zona impervia, in località Mola di Edolo, a circa 1750 metri di quota. A bordo due persone, residenti in zona.

Soccorsi in azione

Il mezzo è scivolato su un lastrone di ghiaccio ricoperto di neve. Il conducente ha riportato un trauma, provava dolore e quindi hanno allertato i soccorsi. In poco tempo le squadre del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), Stazione di Edolo e un sanitario di Media Valle, li hanno raggiunti. Per eseguire le operazioni in sicurezza, vista la presenza di ghiaccio e la nevicata in corso, era necessaria un’attrezzatura di tipo alpinistico. Sul posto anche i vigili del fuoco. L’uomo è stato immobilizzato e trasportato fino all’ambulanza, per il successivo trasferimento in ospedale. Illesa l’altra persona.