Da quanto emerge dal resoconto sul 2017 da parte della Polizia di Stato in Provincia di Sondrio i furti in abitazione sarebbero in aumento, tranne che nel Capoluogo valtellinese, dove sarebbero in calo.

Furti in abitazione in aumento

In lieve aumento (+ 12%) il dato complessivo riguardante i furti (1270 nel 2016, a
fronte dei 1426 denunciati nel 2017) secondo la stima fornita dalla Questura. L’aumento attiene esclusivamente ai furti in abitazione, mentre sono in calo quelli in danno di esercizi commerciali e quelli su auto in sosta; sostanzialmente invariati i dati delle altre tipologie criminose.

Non a Sondrio

Sono più positivi i dati relativi al Sondriese, in controtendenza con il resto del territorio provinciale. Per quanto riguarda i furti, i reati denunciati sono in diminuzione, con un confortante calo del 29% per quanto riguarda i furti in abitazione, e del 68 % dei furti in danno di esercizi commerciali.