La Cisl è in lutto per la scomparsa di Valerio Delle Grave, mancato all’affetto dei propri cari stamane.

Fu segretario generale della Cisl di Sondrio

Già segretario Generale della Cisl di Sondrio dal 1976 al 1983, fu testimone e protagonista della Cisl fin dalla sua nascita in Provincia. I colleghi sindacalisti ne ricordano le instancabili ed appassionate competenza e professionalità al servizio del bene comune. Un’attività, la sua, cominciata fin da ragazzino al seguito del padre. Negli anni settanta partecipò alle molteplici vertenze provinciali tra le quali si ricordano nel 1975 quella del Cotonificio Fossati e quella della Spalding Persenico in Valchiavenna che mobilitò cittadini, istituzioni e sindacati per la difesa di migliaia di posti di lavoro. E che soprattutto crearono le basi per lo sciopero generale provinciale a luglio del 1978.

L’ultimo saluto

La salma riposa alla sala del commiato in via Damiani a Morbegno. L’ultimo saluto a Valerio Delle Grave si terrà domani, venerdì 18 maggio, alle ore 16 nella chiesa parrocchiale di Regoledo di Cosio Valtellino.

Leggi anche:  Elezioni comunali Sondrio: Provera presenta le sue liste

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA SABATO 19 MAGGIO IL SERVIZIO COMPLETO.