Quattro turisti polacchi hanno creato lo scompiglio sulle nevi di Madesimo. Gli stranieri hanno violato un divieto nella zona dello Spluga per pericolo valanghe entrando con delle motoslitte. Per prenderli le forze dell’Ordine hanno impiegato l’intera giornata di domenica ma sono riusciti a prenderli solo al loro rientro in hotel.

Area proibita a Madesimo

I quattro turisti hanno fatto ingresso con le motoslitte in un area proibita delimitata nei giorni scorsi dalla polizia locale. Appena arrivate le prime segnalazioni , la polizia è riuscita a risalire alla targa e ai relativi proprietari. In tal modo hanno scoperto dove alloggiavano e così sono andati ad aspettarli in hotel per sorprenderli al loro rientro.

Multa

I polacchi hanno però tentato di non farsi scoprire dividendosi e occultando le motoslitte. Tutto inutile perchè i Carabinieri insieme alla Polizia Locale sono riusciti ad intercettarli al loro ingresso in paese. Ciascuno di loro è stato costretto a pagare immediatamente una multa di 1000 euro.