Pesca un luccio perca da 8,5 kg… un record per un “olimpionico” lecchese che eveidentemente sa destreggiarsi tra… neve e acqua!

Pesca record sul lago

Esperto di scioline e pescatore provetto. Nicolò Concari, come riporta wwww.giornaledilecco.it è un noto skiman lecchese che ha preso parte alle ultime Olimpiadi invernali al seguito di due atlete della nazionale svizzera, si è reso protagonista in settimana di una piccola impresa. “Ho preso un luccio perca di 8,5 kg per 95 cm, a Vassena con la tirlindana col rame e rapala. Ero fuori per una battuta di pesca al luccio, ma non mi aspettavo un esemplare del genere, siccome la tirlindana è tenuta con la mano attaccata a una asticella di legno di 30 cm e col filo di rame attaccato. Bisogna avere una bella sensibilità e muovere l’asticella e in contemporanea guidare il motore”.