Se non è un record mondiale poco ci manca: 232 cresimati in una sola volta. A stabilire il primato monsignor Luciano Capelli, vescovo di Gizo nelle isole Solomon.

232 cresimati in una sola volta

Forse non è un’impresa da Guinness dei primati. Ma lo è senz’altro se si tiene contoo della scarsa popolazione delle isole Solomon. La scorsa settimana il vescovo Luciano Capelli è infatti volato a Nila, all’estremo confine della sua diocesi. Lo ha fatto per amministrare le cresime ad una fiumana di persone di tutte le età.

Altri tre volontari hanno raggiunto le isole

Gli amici tiranesi spiegano: “Questa circostanza ci rassicura della buona salute del nostro vescovo. Gli auguriamo tanta salute per poter continuare nel suo fecondo apostolato. In questi giorni sono arrivati nelle Solomon altri tre nostri volontari. Carol andrà per un po’ di tempo nel suo villaggio di Komporo. Maddalena si fermerà qualche giorno ad Honiara.  Sergio infine è arrivato a Gizo”.

Leggi anche:  Emergenza neve: i pompieri in azione a Colico

Ecco le foto delle cresime