“La situazione del traffico in via Violina, nei fine settimana, era da molti anni insostenibile in quanto utilizzata da moltissimi automobilisti come una sorta di “tangenzialina” per bypassare il centro di Chiavenna. Abbiamo deciso di affrontare il problema insieme ai cittadini residenti nella zona nell’ambito di un incontro pubblico” fa sapere in una nota stampa il sindaco di Chiavenna, Luca Della Bitta, annunciando la realizzazione di alcuni lavori sulla strada.

Migliore vivibilità in via Violina

“Ad oggi possiamo con soddisfazione affermare, anche a seguito di confronto con diversi cittadini, che la situazione è decisamente migliorata. – continua il primo cittadino – Abbiamo infatti realizzato due dossi rallentatori di velocità per il problema della pericolosità verso residenti e pedoni. Per il traffico, a partire dallo scorso anno, abbiamo istituito il divieto di accesso da Via Carducci (strada statale) nelle giornate di sabato, domenica e festivi ad eccezione dei residenti e di coloro che accedono per raggiungere le attività commerciali. A seguito di ciò, dopo una prima fase di informazione agli utenti di questa nuova regola, sono stati effettuati costanti controlli che hanno portato anche ad elevare numerose contravvenzioni. Tutto ciò ha prodotto il risultato auspicato cioè una situazione di migliore vivibilita per i nostri residenti nella zona. È un segnale concreto di attenzione a quella parte della città”.