Sarà assegnato sabato il premio Fedeltà malenca, riservato ai turisti che da più tempo scelgono la Valmalenco per le loro vacanze.

Premio Fedeltà malenca: la cerimonia

La cerimonia di premiazione si svolgerà alle ore 21 nella sala dell’Associazione Amici Anziani in via Roma a Chiesa in Valmalenco si terrà la cerimonia. L’iniziativa è patrocinata da Provincia, Comunità Montana e Unione dei Comuni della Valmalenco. A organizzare l’iniziativa è l’Associazione Amici Anziani.

Gli organizzatori e il premio

“Il premio consiste in un lavecc di pietra ollare con una targhetta personalizzata – spiega il presidente dell’Associazione Amici Anziani , Giovanni Agostini – Il riconoscimento verrà consegnato ai turisti che da più anni scelgono ininterrottamente la Valmalenco come meta delle loro vacanze. Facendo questo dimostrano un grande attaccamento verso le nostre zone: una fedeltà dunque che merita un premio”.

Dieci saranno i premiati

Dieci saranno i premiati, potranno essere famiglie o persone singole. Nell’arco di 18 anni sono state premiate oltre 250 persone. “Il premio viene deciso sulla base delle autosegnalazioni oppure delle indicazioni fornite direttamente dagli albergatori o affittuari degli appartamenti”chiarisce Agostini. Il requisito è di aver scelto una delle località della Valmalenco in maniera continuativa in albergo o con un alloggio in affitto. Come è ormai noto, non sono ammessi al premio i turisti che hanno la seconda casa o che risiedono presso appartamenti di proprietà di parenti. Al premio collaborano anche la Banca Popolare di Sondrio e il Credito Valtellinese che offrono libri sul territorio quale premio oltre al tradizionale lavecc.

Leggi anche:  Bormio, azzurri e austriaci si allenano sulla Stelvio