Nottata tranquilla per i soccorritori a parte due intossicazioni etiliche a Livigno. Due uomini si sono sentiti male dopo aver alzato troppo il gomito

Troppo alcol a Livigno in due all’ospedale

In Provincia di Sondrio non si segnalano interventi dalla mezzanotte fino all’1:15 quando si è verificata la prima intossicazione etilica. In via Teola a Livigno un uomo di 43 anni ha avuto bisogno di assistenza medica dopo qualche bicchiere di troppo. Giunti sul posto il personale della Croce Rossa hanno prestato le prime cure all’uomo per poi trasferirlo in codice verde all’Ospedale. Alle 5.33 la seconda chiamata al numero di emergenza. I sanitari sono intervenuti sempre nel Piccolo Tibet ma in via Ostaria. Anche in questo caso un trentenne ha abusato di alcol ed ha avuto bisogno di cure mediche. Dopo averlo raggiunto l’ambulanza ha lo trasportato in ospedale