Abusi sessuali su ragazzine: arrestato 35enne residente a Berbenno in Valtellina. Nel video fornito dalla Polizia di Stato le immagini dell’uomo accusato di aver aggredito due minorenni.

Abusi sessuali su ragazzine: arrestato 35enne

Di mestiere fa il camionista, ha 35 anni, è italiano ma originario del Brasile. Lo ha fermato la squadra mobile di Milano che ha lavorato insieme al Commissariato di Monza. È accusato, per ora, di due aggressioni ai danni di ragazzine. La prima, una 15enne di Casatenovo (Lecco) che stava tornando a casa dopo scuola. La seconda una 12enne di Monza: l’ha seguita fino a casa e ha tentato di violentarla in ascensore, ma poi la giovane è riuscita a scappare, mordendogli la mano.

Bloccato a Imola

Gli agenti della Mobile di Milano lo hanno bloccato a Imola, dove si trovava per lavoro. la Procura di Monza ha condotto le indagini senza sosta e l’uomo, Raul Rodriguez Da Silva, potrebbe essere accusato anche di altri episodi di abuso sessuale su minorenni, sempre in Brianza. L’uomo si trova ora nel carcere di Bologna.

Leggi anche:  Cliniche private e farmaci sotto la lente: blitz della Finanza in Regione

Maggiori dettagli su giornaledilecco.it.