Incidente domestico ieri a Piateda. Una donna si è ustionata con una stufetta. E’ stata ricoverata in gravi condizioni.

Incidente domestico a Piateda

E’ ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente domestico avvenuto in un’abitazione di Piateda ieri. Una donna di 70 anni è ricoverata al Niguarda di Milano per le gravi ustioni riportate. Secondo quanto si è appreso, la pensionata si è avvicinata a una stufetta. A quel punto i suoi vestiti hanno preso fuoco.

Salvata dal marito

A evitare conseguenze ancora peggiori è stato il pronto intervento del marito. Ancor prima di lanciare l’allarme, l’uomo ha prestato i primi soccorsi alla moglie. Ha spento le fiamme che ormai la stavano avvolgendo completamente. Anche lui è rimasto ferito, fortunatamente in maniera non grave. Ha riportato ustioni alle mani.

Soccorritori in azione

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Rossa e con loro anche i vigili del fuoco. Infatti, si era temuto che nell’abitazione si fosse sviluppato un incendio. La donna è stata trasportata al centro grandi ustionati del Niguarda di Milano. Come detto le sue condizioni appaiono gravi. Il marito è invece stato portato all’ospedale di Sondrio. Per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sono al lavoro i carabinieri della stazione di Ponte.