Maltrattamenti e minacce nei confronti di una donna, un caso a Sondrio.

Maltrattamenti e minacce

Il 3 febbraio scorso, al termine di approfondite indagini, i Carabinieri della Stazione di Sondrio hanno dato esecuzione ad un provvedimento di allontanamento dall’abitazione familiare emesso dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di M.M., 40enne di Sondrio, già noto alle Forze dell’Ordine poiché sottoposto ad indagine per i reati di minaccia grave e maltrattamenti familiari nei confronti della convivente.