Aveva già iniziato ad arrampicarsi sulla balaustra del ponte di Castionetto, nel comune di Chiuro, nel disperato tentativo di togliersi la vita gettandosi nel vuoto e per fortuna è stata bloccata da una pattuglia della polizia.

Problemi psichici

Protagonista del triste episodio una donna di Sondrio già in cura per problemi psichici le cui ricerche erano scattate nella serata di ieri verso le 21:30. La segnalazione albnumero di emergenza da parte di un operatore sanitario a cui la stessa donna aveva confidato di volerla fare finita gettandosi dal ponte di Castionetto.

Intervento della polizia

Gli agenti della squadra volante della questura giunti sul posto in pochi minuti, dopo aver localizzato la donna proprio mentre stava per compiere l’insano gesto, l’hanno bloccata. Infine dopo una paziente trattativa l’hanno affidata alla cura dei sanitari.