Si chiude con l’assoluzione il caso dei Rimborsi Regione per Angelo Costanzo. In primo grado era stato condannato a un anno e sei mesi con il rito abbreviato.

Rimborsi Regione: oggi la sentenza

La seconda sezione della Corte d’Appello di Milano ha emesso oggi la sentenza nel processo che vedeva imputato l’ex consigliere regionale del Pd. Una sentenza che lo assolve perché il fatto non costituisce reato. Costanzo era accusato di aver percepito rimborsi giudicati illegali dalla Procura e dai giudici di primo grado. Nell’inchiesta sono coinvolti anche l’ex consigliere Giovanni Maria Bordoni e il sottosegretario in carica Ugo Parolo. Il loro processo di primo grado è ancora in corso.

Su Centro Valle il servizio completo

Sul numero di Centro Valle in edicola domani, sabato 2 dicembre, il servizio completo con le dichiarazioni di Costanzo e del suo avvocato.