Montagna edi cioccolato a Gerola Alta. Sette tappe dei sapori, declinate al dolce, frutta, e cioccolata calda, bianca e fondente liquori dolci e tè aromatici accompagnano i percorsi allestiti nel centro del paese Pasqua in Valtellina, appuntamenti da non perdere. A Gerola Alta, è iniziata la primavera degli eventi.

Montagne di Cioccolato a Gerola

Sono già 200 gli iscritti alla edizione 2018 di Montagne di Cioccolato a Gerola Alta, appuntamento gastronomico di Pasquetta, lunedì 2 aprile, formula ormai consolidata. I volontari delle associazioni locali, coordinati da Ecomuseo Valgerola preparano fiumi, anzi, “montagne di cioccolato”, cioccolata calda, fontana di cioccolato bianca e nera, torta di cioccolato coi lamponi, “Verticale di cioccolato” per le degustazioni dei vari tipi di fondente. Aromi e bevande calde, liquori dolci per gli adulti accompagnano e inframmezzano le varie portate, non manca la “Cioccopolenta” e non tutti forse affronteranno “La Sfida”, tappa di destrezza.

Sfida di ciccolato

L’invito per chi vuole giocare e mettersi alla prova, già da come è formulato, chiarisce il tipo di impegno richiesto, «Sfida di cioccolato. Hai coraggio? Sporcati!». Si mangia senza le mani. Il resto è vita e turismo di montagna, senza noia, la Pasqua della valle orobica valtellinese
sarà anche ravvivata da un appuntamento di carattere culturale. Sabato 31 marzo alle 18 nella Sala conferenze dell’Ecomuseo a Gerola Alta verrà presentato il volume di Danilo Rocca, giornalista, editor, professionalmente operativo anche a Gerola. Il titolo, “Nelle località note”. Sono storie contemporanee, di attenzione all’ambiente, storie di montagna, di lago, di città.

Leggi anche:  Bormio, ecco il Maggio Chitarristico

Già 200 iscritti

Intanto si guarda al fine settimana. “A venerdì 30 marco – hanno chiarito i responsabili di Ecomuseo Valgerola – le adesioni a Montagne di Cioccolato erano già 200. Il tempo sappiamo che rischiara proprio andando verso Pasquetta, i nostri ristoranti e alberghi sono gremiti, sulle piste del Pescegallo c’è ancora neve e si continuerà a sciare anche nelle prossime settimane. La primavera di Gerola – viene aggiunto – è ricca di opzioni per chi vuole fare vacanza. E dietro ogni proposta ci sono i cittadini di Gerola, il gruppo folcloristico, le associazioni locali che mettono tanto del loro, per preparare al meglio manifestazioni ed eventi”.

N.b. Tutte le tappe del circuito “Montagne di Cioccolato” sono al coperto, in ambienti riscaldati.