Appuntamento a Santa Caterina Valfurva con Scia con i Campioni, 15^ Memorial Barbara Compagnoni.

Scia con i Campioni per fare del bene

L’Associazione Sciare per la Vita ONLUS organizza e promuove questa manifestazione allo scopo di raccogliere fondi a sostegno di enti ed associazioni che operano nel settore della ricerca e della cura delle malattie leucemiche, in ricordo di Barbara Compagnoni.

Grazie anche all’impegno e alla dedizione di Deborah Compagnoni e Pietro Vitalini, indimenticabili protagonisti dello sci italiano, ogni anno vengono coinvolti i più grandi campioni dello sport nazionale e internazionale come, nelle passate edizioni, Antonio Rossi, Jury Chechi, Alberto Tomba e molti altri.

La gara, non competitiva con formula PRO-AM, è aperta a tutti e i partecipanti saranno divisi in squadre, ognuna capitanata da un grande campione. L’importante non è vincere ma partecipare e, soprattutto, fare del bene.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

I campioni di Sciare con i Campioni

Ecco alcuni amici e campioni di Sciare per la Vita  che hanno partecipato negli anni a Scia con i campioni:

Leggi anche:  Un'escursione a caccia di flora aliena

Antonio Rossi, Juri Chechi, Alberto Tomba, Kristian Ghedina, Giorgio Rocca, Lara Gut, Arianna Fontana, Daniela Merighetti, Federica Brignone, Giuliano Razzoli, Carolina Kostner, Paolo De Chiesa, Gabriella Paruzzi, Manuela Di Centa, Igor Cassina, Andrea Lucchetta, Riccardo Patrese, Robert Antonioli, Katia Colturi, Giulia Compagnoni, Nadia Fanchini, Elena Fanchini, Christian De Lorenzi, Mattia Cola, Karen Putzer, Sabina Panzanini, Federica Sosio, Gilberto Simoni, Marco De Gasperi, Gigi Galli, Matteo Nana, Marco Confortola, Gustavo Thoeni, Pierino Gros, Alessandra Sensini, Tino Pietrogiovanna, Oreste Peccedi, Giuseppe Compagnoni, Francesca Martinelli, Roberta Pedranzini, Marta Capurso, Alex Schwarzer, Stefano Donagrandi, Robert Antonioli, Roberto Nani, Alessandro Pittin, Laura Magatelli, Claudio De Tassis, Marianna Longa, Elena Curtoni,Ivan Origone Elisa Compagnoni, Renato Antonioli,Stefano Anzi.