Quando mancano meno di duecento giorni a Rezia Cantat, non conoscono sosta le iscrizioni al festival della coralità italo-svizzero in programma a giugno tra Chiavenna e Piuro, in provincia di Sondrio. I dati ufficiali parlano di ben 83 cori svizzeri iscritti, per un totale di 2.442 coristi elvetici. Mentre si attendono le cifre anche per gli iscritti italiani si possono però già prevedere ben 4.000 voci che arriveranno in Valchiavenna dall’8 al 10 giugno 2018.

I cori più prestigiosi

E non mancheranno grandi cori nazionali e internazionali che si esibiranno in 70 ore di concerti consecutivi, con la novità della special guest del Coro Vôs de Mont, diretto da Marco Maiero, che va ad aggiungersi a SAT, Sunshine Gospel Choir, Coro Giovanile Italiano, Coro Giovanile Svizzero e Coro Giovanile dei Grigioni, tutti attesi sulle rive della Mera a giugno.

Previsti dei trasporti speciali

Anche per questo il comitato organizzatore italo-svizzero da tempo è al lavoro per pianificare l’evento nelle due località: per tutti i partecipanti è stato previsto il trasporto gratuito nel corso della manifestazione tramite navette.