Appuntamento il 5 dicembre.

Tirano, ultimo degli incontri per il Museo Etnografico Tiranese

Il percorso partecipato “Un museo per la comunità, una comunità per il museo”, voluto dal Comune di Tirano per cercare nuove soluzioni per rinnovare e valorizzare il MET, sta per concludersi. Negli incontri precedenti, che si sono tenuti sia a Tirano che nelle frazioni di Madonna, Baruffini e Roncaiola, la costante presenza di molti cittadini ha permesso di approfondire e arricchire tanti temi. Temi che sono stati affrontati nelle varie serate ed elaborati dall’associazione AlpLab che collabora al progetto.

Tematiche

Tra le tematiche più ricorrenti emerse, oltre a quelle più sentite fra i partecipanti, come la conservazione della memoria storica riguardante i terrazzamenti, il lavoro agricolo e i suoi prodotti, come il vino e le mele, anche quelle della ferrovia e del contrabbando. Molti cittadini hanno inoltre sposato l’idea di sviluppare un nuovo concetto di museo, quella del Museo Diffuso. Un concetto che sappia includere e gestire i tanti beni che ne stanno al di fuori. Preservandoli e valorizzandoli anche attraverso il coinvolgimento di vari settori della comunità tiranese. Generando così nuove occasioni culturali per la Città e per i suoi turisti.

Leggi anche:  Eroico Sforzato Wine Festival premiato da Regione Lombardia

Martedì

Un’opportunità di confronto unica, inclusiva e stimolante che si concluderà martedì 5 dicembre alle ore 20.30 all’interno del Museo Etnografico. Qui a cittadini, commercianti, associazioni ed istituzioni verrà presentato il riassunto finale delle proposte, con l’intento di definire le direttrici strategiche e operative che andranno a plasmare il nuovo MET.