E’ una giovane di Grosio.

Lucia Giacomelli nuova delegata di Donna Impresa

Lucia Giacomelli è la nuova delegata di Donna Impresa Coldiretti di Sondrio. Una giovane di famiglia contadina da varie generazioni, nipote dello storico Lino Giacomelli che è stato anche uno dei soci fondatori della Coldiretti di Sondrio. La Coldiretti ha quindi iniziato il rinnovo delle cariche dei vari organismi puntando sulle quote rosa. Sono giovani, preparate, molto motivate per portare nuove idee e proposte nella grande organizzazione, in affiancamento alla struttura operativa di Coldiretti. Che è guidata dal direttore Andrea Repossini e dal presidente Alberto Marsetti.

Commento

“Ho 28 anni, abito a Grosio e ho studiato alberghiera a Bormio. Con mio padre e mia madre conduco un’azienda familiare dove vengono allevati bovini linea vacca vitello di razza Scottish Highland, poi anche capra frisa valdostana e pecore bergamasche. Sono molto legata alla figura del nonno Lino. Ha contribuito, con il proprio esempio e nei racconti, a formare la passione per l’attività agricola e alla partecipazione all’attività sindacale di Coldiretti”.