Un focus su Agricoltura 4.0. E’ la proposta di Camera di Commercio, Coldiretti e Apa. Incontro giovedì 14 dicembre nella sede della Cciaa a Sondrio. L’inizio dei lavori è previsto per le

L’Agricoltura 4.0 lancia il Punto Impresa Digitale

Prende avvio il “Punto Impresa Digitale” della Camera di commercio. E lo fa con l’organizzazione dell’incontro dedicato alle imprese del settore primario. Il titolo del focus è “Agricoltura 4.0: di cosa stiamo parlando?”. L’incontro sarà introdotto dagli interventi dei presidenti di Cciaa Emanuele Bertolini e Coldiretti Alberto Marsett. Quindi toccherà a  Paolo Voltini presidente del Consorzio Casalasco del Pomodoro (marchi Pomì e De Rica); Graziano Murada, direttore della Fondazione Fojanini; Gianmario Tramanzoli di Apa. Infine il titolare dell’azienda agricola La Taiada Nicola Bongiolatti porterà una testimonianza sull’impatto dell’innovazione tecnologica nella propria realtà.

Il commento del presidente della Cciaa

Spiega Emanuele Bertolini: “L’incontro segna l’inizio di un fitto programma di attività a favore delle imprese che verrà realizzato dal “Punto Impresa Digitale”. Molte imprese sono consapevoli dei vantaggi competitivi legati all’introduzione della digitalizzazione. Esiste però ancora una vasta realtà imprenditoriale che fatica a comprendere la portata della rivoluzione 4.0, anche in un’ottica di sostenibilità ambientale. Diffondere questa consapevolezza è quindi l’obiettivo primario che vogliamo raggiungere”

Leggi anche:  Ottimo avvio del Villaggio di Natale e dei mercatini di Aprica - LE FOTO

E quello del numero uno di Coldiretti

Alberto Marsetti aggiunge: “Nel nostro territorio le imprese che fanno maggior uso di nuove tecnologie sono quelle dedicate alle produzioni di vino e latte. Nello specifico, nota il nostro osservatorio, le innovazioni tecnologiche vengono impiegate maggiormente nell’ambito della trasformazione, assecondando sempre di più le richieste del consumatore di acquistare i prodotti agroalimentari direttamente da chi li produce”.