La Banca Popolare Sondrio chiude il 2017 aprendo tre agenzie in tre giorni. E proseguendo così il proprio cammino di crescita.

Banca Popolare Sondrio: ecco le nuove agenzie

Mercoledì la Bps ha aperto l’agenzia di Imperia. Oggi sarà la volta di La Spezia mentre domani toccherà a Venezia. Due delle nuove dipendenze sono dunque in Liguria. Ormai da alcuni anni questa regione costituisce un importante polo di espansione della rete territoriale della Banca Popolare di Sondrio. Tanto che, dopo l’avvio di Imperia e La Spezia la Bps  potrà contare su 11 dipendenze nella regione.

Prosegue l’espansione anche in Veneto

L’ultima apertura del 2017, Venezia, dà continuità al processo di espansione della rete in Veneto. Dopo le filiali di Padova, Vicenza e Treviso, trova ulteriore svolgimento il disegno volto a realizzare il presidio dei principali centri di quell’importante regione, nella quale la  Bps è pure presente a Verona e, nella sua provincia, a Bardolino, Peschiera del Garda e Villafranca.

Le dipendenze sono a quota 403

La Banca Popolare di Sondrio, che con le predette aperture dispone di 403 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all’insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensità sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.

Leggi anche:  Cambi e Tassi 2017 Pronto l'opuscolo della Bps