La Bps cresce e apre una nuova agenzia a Milano. E’ la numero 17 nel capoluogo lombardo.

Bps cresce a Milano

La Banca Popolare di Sondrio prosegue nel suo programma di espansione territoriale con l’apertura dell’agenzia numero 17 di Milano, ubicata in piazzale Cimitero Monumentale. La nuova apertura è prevista per domani, venerdì 22 dicembre. A due anni dall’avvio delle agenzie in corso Vercelli e all’Università Cattolica del Sacro Cuore, riprende il processo di infoltimento della rete periferica della Banca Popolare di Sondrio nella metropoli ambrosiana.

La nuova agenzia

L’ubicazione prescelta dalla Popolare si affaccia sulla piazza del Cimitero Monumentale. E’ la storica costruzione risalente alla seconda metà del XIX secolo, opera dell’architetto Carlo Maciachini. Più precisamente la nuova agenzia è situata all’incrocio tra le vie Niccolini e Procaccini. Quest’ultima è un importante collegamento fra le zone Sempione e Porta Volta. Oltre a essere adiacente a Porta Nuova, quartiere di recente riqualificazione e caratterizzato da un mosaico di nuovi avveniristici palazzi. L’agenzia della Bps presiederà una zona ricca di edifici residenziali e varie attività commerciali quali negozi, ristoranti e studi professionali. Importante è la presenza dell’operosa comunità cinese.

Leggi anche:  La Banca Popolare Sondrio apre tre agenzie in tre giorni

Le dipendenze sono ora 340

La Banca Popolare di Sondrio, che con le predetta apertura dispone di 340 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all’insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensità sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.