Giornale di Sondrio > Sport > Rally Coppa Valtellina: iscrizioni dal 22 agosto

GMO Motori

Sport
0 commenti.

Rally Coppa Valtellina: iscrizioni dal 22 agosto

Ecco le prove speciali della competizione

Scritto da: riccardo.baldazzi@netweek.it

Si aprono alle 8 del 22 agosto le iscrizioni all’edizione 2017 del Rally Coppa Valtellina che si disputa il 22 e 23 settembre. Quest’anno la gara è valida per l’Irc Cup Pirelli.

Rally Coppa Valtellina: ecco quando iscriversi

Se tra gli appassionati l’attesa è già alta, anche gli equipaggi sono pronti a scendere in gara. Per poter essere al via  bisognerà inviare la propria adesione presso la segreteria della corsa a partire dalle ore 8 di martedì 22 agosto. Il termine ultimo è fissato per lunedì 18 settembre alle ore 11.

Ecco il percorso: due gare in una

Prove già rodate, prove lunghe e inedite: il Coppa Valtellina di quest’anno sarà un mix di strade tortuose, veloci e soprattutto difficili. Con due gare in una, visto che alcune delle speciali sono riservate solo ai partecipanti alla prova dell’Irc Cup Pirelli. Si comincia con la Ronde di Albosaggia da percorrere due volte: 2,4 chilometri di adrenalina e spettacolo che aprono la gara e chiudono la prima tappa. Doppio passaggio anche per la speciale di Mello (7 chilometri) riproposta lo scorso anno dopo un lungo stop. Grande spettacolo anche per la Berbenno-Mossini: i 15 chilometri difficili e tortuosi saranno percorsi tre volte. Doppio passaggio anche per la tanto amata prova di Santa Cristina (10,5 chilometri) e per la Trivigno. Quest’ultima è la novità di quest’anno e sarà disputata solo dagli equipaggi della gara internazionale.

Power stage Giulio Oberti

La Power Stage della gara è intitolata al compianto Giulio Oberti, navigatore e icona del rallysmo valtellinese scomparso recentemente. La prova è l’unione delle speciali di Santa Cristina e Trivigno raccordate da un tratto di carreggiata molto largo e velocissimo in cui è presente anche un dosso di rallentamento. Sarà sicuramente una speciale selettiva oltre ad essere la più lunga della corsa. Ai fini dell’Irc la “Giulio Oberti” assegnerà unti extra che potranno risultare fondamentali per la serie.

Visite: 152

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente