Nota di Della Vedova e Del Barba.

Tirano, passi decisivi per la tangenziale

Con la convocazione per il 7 marzo della conferenza dei servizi per la tangenziale di Tirano, si avvia finalmente la fase che porterà all’appalto. Lo hanno detto in una nota congiunta i senatori valtellinesi Benedetto Della Vedova e Mauro Del Barba. “Nei mesi scorsi la revisione del progetto, richiesta dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ad Anas, ha purtroppo allungato ulteriormente i tempi, prima del via libera arrivato infine a dicembre. Come abbiamo sempre detto, le risorse economiche per la tangenziale di Tirano sono già interamente disponibili. Il ritardo di questi mesi è stato solo procedurale”.

Cipe

“Proprio per questo abbiamo lavorato affinché, dopo la conferenza dei servizi che darà parere definitivo sul progetto, il passaggio successivo al Cipe si tenga in tempi rapidissimi. Questo per dare via libera all’appaltabilità dell’opera il prima possibile, possibilmente già a marzo” concludono i due senatori. “Inoltre, Anas ha già identificato la società di ingegneria che si occuperà della progettazione esecutiva dell’opera: questo consentirà un’ulteriore accelerazione dei tempi necessari per giungere all’appalto”.