Guido Patelli e Mariuccia Copes in campo alle elezioni regionali. Sono i candidati locali della lista Gori Presidente.

Elezioni Regionali: la scelta di InComune

Il sindaco di Grosotto e la prima cittadina di Novate Mezzola sono espressione dell’associazione InComune. Si tratta di una realtà che raduna un gruppo di sindaci e amministratori locali. Che in vista delle Regionali ha fatto la scelta di appoggiare Giorgio Gori. Il candidato del centrosinistra ha dato vita anche a una lista che porta il suo nome. Nella quale sono entrati, per il nostro collegio provinciale, Patelli e Copes. Entrambi sono candidati alla carica di consigliere.

Le motivazioni di InComune per Gori

I vertici dell’associazione hanno spiegato la loro scelta: “Con l’obbiettivo di trovare un interlocutore disposto ad ascoltare e sostenere le principali criticità della provincia di Sondrio (sanità, viabilità, turismo, le politiche del lavoro, la valorizzazione dell’ambiente) con idee e progetti concreti, abbiamo ritenuto naturale individuare uno spazio adeguato e autonomo nella lista civica Gori Presidente. Crediamo anche che la moderazione, abbinata ad un autentico pragmatismo riformatore, del collega sindaco Gori siano le caratteristiche che ne fanno l’ideale Presidente per il futuro della più importante regione italiana”.

Leggi anche:  Pd, ultima chiamata per Liberi e Uguali