La novità 2018.

Tirano, soste a pagamento gestite dal Comune

Un introito pari a circa 150mila euro netti all’anno, tolte le spese di gestione: il servizio di gestione delle aree di sosta a pagamento passa al Comune di Tirano. Dal 2018 i 600 parcheggi blu verranno gestiti direttamente dal Comune, il Consiglio di Amministrazione di Secam ha dato l’ok e ora si rivedrà il modello di gestione in un’ottica più moderna e quindi anche più tecnologica. Un vero patrimonio quello dei parcheggi a pagamento, gestiti finora dalla Cooperativa Intrecci su incarico di Secam.

Sindaco

“Sentiamo l’esigenza di modernizzare il sistema dei parcheggi – sottolinea il sindaco Spada – anche in un’ottica turistica. In due anni e mezzo siamo passati da 308 a 730 posti letto, registrando un tutto esaurito, quindi per tutti, anche per chi sceglie di fare una gita con il Trenino Rosso del Bernina è necessario dare la possibilità di lasciare la propria auto tutto il giorno in un’area di sosta rendendo più semplice il pagamento”.