Albosaggia ha reso omaggio a Michele Boscacci. Il campione è stato festeggiato sabato nella palestra del paese. Centinaia i presenti.

Michele Boscacci: il re dello sci alpinismo

Michele Boscacci è considerato il re dello sci alpinismo mondiale. Quest’anno il campione di Albosaggia ha vinto per la seconda volta la Coppa del Mondo assoluta. Il portacolori del Centro Sportivo dell’Esercito ha chiuso qualche settimana fa la stagione con l’ultima impresa alla Patrouille des Glaciers, vincendo anche il circuito de “La Grande Course” che racchiude le gare più prestigiose della specialità.

Un campione amato

Un campione amato e stimato in paese. E l’affetto di Albosaggia gli è stato dimostrato proprio sabato, in occasione della festa organizzata dal suo fans club con la collaborazione della Polisportiva Albosaggia e della Fondazione Albosaggia.

Le parole del campione

“Non potevo chiedere di più alla mia stagione– ha affermato il campione di sci alpinismo – Sono riuscito a confermarmi a due anni di distanza dalla vittoria del 2016 e risollevandomi dopo un 2017 che comunque ho chiuso al secondo posto. Sono felice proprio per questo, essere riuscito a riconfermarmi, aver dimostrato che il mio valore è quello di due anni fa attraverso questa bellissima vittoria ottenuta sul campo”. E ha concluso: È stata una stagione fantastica, nella quale mi è mancata soltanto la vittoria agli Europei. Ma è stato bello anche arrivare secondo alle spalle di Antonioli”.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA SABATO 12 MAGGIO IL SERVIZIO COMPLETO CON LE FOTO DELLA GRANDE FESTA