Da matricola in Prima divisione, il Basket Cosio sale subito nel campionato di Promozione.

La partita

Ultima della stagione. Visto che era la “bella” a cui i biancazzurri si presentano senza Tirinzoni e Riva. Solito equilibrio in avvio. Cosio inizia però male nel tiro dalla distanza. Più preciso il Team Basket Giussano che si aggiudica il primo quarto per 16-12. Nel secondo quarto, ospiti avanti di 6 punti. Gusmeroli (ottima la sua prova) e Spini riportano i loro compagni sul 19-19. E’ sempre lui a operare il sorpasso sul 26-24. Da lì in poi Cosio non si farà più riprendere. Morelli a 6″ dalla fine realizza il 36-27 all’intervallo lungo.

Momento decisivo

Dopo il time-out chiesto da coach Manni sul 40-35. Cosio cambia marcia e inizia a macinare canestri. Il tap-in di Mazzoni e i liberi di Spini mandano i biancazzurri sul 53-40 alla fine del periodo. Negli ultimi 10′ sono i tiri dalla lunga distanza a dilatare il vantaggio. Con Pace e Spini protagonisti. A 4′ dalla fine Bianchi è costretto ad uscire per un infortunio alla mano. Ma ormai l’inerzia è tutta dalla parte di Cosio. Cornago sigilla il match con il canestro del 64-50. Il resto è accademia fino al 69-57 conclusivo.

Leggi anche:  Usa e Gran Bretagna trionfano al mondiale under 18 di mountain running

I numeri della stagione

19 vittorie e 5 sconfitte nella prima parte di campionato. Cosio ha concluso al secondo posto dietro Carnate. Nei playoff, secco 2-0 all’Aurora San Francesco. Medesimo risultato con molta più fatica con la Molino Tudori Teglio. Nella finale con il Basket Team Giussano 74-57 in gara 1, 60-66 in gara 2. Fino all’epilogo con il 69-57 di gara 3.