Cinzia Zugnoni ormai è diventata “Cinzia l’evergreen” e se recentemente sulla pista della Castellina ha stupito mettendo dietro nei 3000 metri le ben più giovani allieve e juniores, sabato 2 giugno ci ha lasciato veramente a bocca aperta con la conquista dell’ennesimo titolo italiano nelle master 45 sulla distanza dei 10.000 metri.

Cinzia Zugnoni Campionessa Italiana

Cinzia Zugnoni, classe 1970, tesserata fin da bambina per il GS CSI Morbegno, ha portato a casa un altro tricolore chiudendo al 4° posto assoluto, dietro a tre master 35, nei 10.000 metri in pista ad Arezzo, con il crono di 39’45”44. Un risultato strameritato, ma soprattutto voluto, cercato e costruito con tanti allenamenti e tanta passione.

Altri valtellinesi in gara

In gara, nel decathlon, il compagno di squadra Manfred Di Blasi, anche lui master 35. Per lui decimo posto finale con 3262 punti e tanta fatica per aver affrontato 100 metri, 1500 metri, salto in alto, salto con l’asta, salto in lungo, getto del peso, disco e giavellotto e un po’ di amaro in bocca per non essere riuscito a portare a termine i 400 metri e i 110 ostacoli. Da citare anche il 20° posto assoluto e il 7° tra i master 45 di Luca Riu (GP Valchiavenna) nei 10.000 metri con il tempo di 36’42”70.