Si è giocata sabato 30 dicembre, alle ore 18.45, presso il palazzo del ghiaccio di Chiavenna, Hockey Chiavenna – Feltre, partita valida per l’ultimo turno del girone di ritorno del campionato di Italian Hockey League. I verdeblu sono riusciti a imporsi per 6 – 2, ipotecando il match già nella prima frazione di gioco.

Hockey Chiavenna subito forte

Partono subito forte, infatti, i chiavennaschi, in grado di passare in vantaggio al minuto 1.02, grazie ad Alex Tava, assistito da Manuel Tenca e Pascal Blanc, bravo a bucare il goalie avversario Luca Burzacca in una situazione di uomo in meno. I verdeblu macinano gioco, raddoppiando al 6.06 con Edoardo Gallegioni, con assist di Davide Maraffio, e tripilicando al 6.59 grazie a Davide Holzknecth, assistito da Lorenzo Marcati. La quarta e ultima rete del periodo arriva da Stefano Gherardi, che sfrutta al meglio gli assist di Tenca e Tava.

Calo del ritmo e Feltre accorcia

Nella seconda frazione di gioco, con un risultato rassicurante, i verdeblu calano il ritmo, con il Feltre che accorcia al 29.43 con la rete di Marvin Merli. Le distanze, però, si riallungano con la seconda rete di Tava, assistito da Tenca, che segna al 39.08 in una situazione di powerplay.

Leggi anche:  Risultati delle prove a Santa Caterina di Sci Alpino

Chiavennaschi allungano ancora

Nel terzo periodo, i verdeblu trovano la sesta rete con la doppietta di Edoardo Gallegioni, assistito da Niccolò Lo Russo, al minuto 49.48. Al 56.53, infine, gli ospiti siglano il secondo gol, ancora con Merli, che porta al risultato di 6 – 2. Si conclude così, con una bella vittoria, la prima parte di stagione del Chiavenna, atteso ora dal relegation round, in cui sfiderà Ora, Como, Varese, Alleghe e Feltre. I ragazzi agli ordini di coach Karel Blazek continueranno quindi ad allenarsi al massimo, per arrivare pronti a queste importanti partite.