Il già esiguo gruppo di squadre in provincia di Terza categoria perde anche il Valmasino.

La decisione

Presa dopo lunga riflessione. E dopo tanti tentativi per trovare una soluzione. “Numericamente siamo troppo in pochi”, afferma il presidente Nicola Songini. Che aggiunge: “Oltretutto la valle è scomoda da raggiungere per i giocatori di fuori. Peccato, con tutta la fatica che avevamo fatto per rifondare la società”.

La storia

Il Valmasino aveva militato in Terza categoria negli anni ’90 con ottimi risultati. Nell’estate del 2014 la decisione di iscriversi di nuovo. 4 le stagioni dei biancoverdi in questo campionato. Al loro attivo, un nono posto, un quarto, un settimo e un sesto nel 2017-2018. Tra gli allenatori: 3 stagioni per Emilio Arrigoni e una per Antonio Landi.

Il futuro

Si cercherà di mantenere almeno una formazione da iscrivere al calcio a 7 Csi. Fino a pochi anni fa infatti erano ben due le squadre in Valmasino. Alcuni giocatori emigreranno nel fondovalle. Con ogni probabilità passeranno all’Ardenno Buglio.