Dopo i due appuntamenti negli Stati Uniti, la Haute Route approda in Italia. La ciclosportiva proposta da OC Sport (www.ocsport.com) vivrà il primo dei due eventi in programma sulle montagne italiane, vale a dire la Haute Route Stelvio. L’appuntamento è da venerdì 8 a domenica 10 e in programma ci sono alcune delle salite più spettacolari e impegnative dell’arco alpino. Ascese sulle quali si sono scritte pagine fondamentali della storia del ciclismo e del Giro d’Italia.

La Haute Route 2018 a Bormio

L’evento amatoriale che richiama ciclisti da tutto il mondo permette di abbinare agonismo e piacere di scoprire angoli di mondo unici. La formula della ciclo sportiva permette inoltre di avere una gestione del percorso ottimale relativamente alla sicurezza dei concorrenti e alle strade: la classifica di tappa sarà infatti determinata dalla somma dei tempi ottenuta nei tratti cronometrati e i diversi valichi non saranno chiusi, se non per una limitata sospensione prevista dalle prefetture di riferimento. Località di riferimento della Haute Route Stelvio sarà la cittadina di Bormio, luogo di partenza di tutte e tre le tappe.

Le tre tappe valtellinesi

La prima frazione proporrà ai concorrenti un tracciato di 83 chilometri e 3.300 metri di dislivello positivo: partenza da Bormio, ascesa all’Umbrail Pass e salita al passo dello Stelvio, dove sarà posto il traguardo. La seconda frazione si snoderà invece tra Bormio, il passo del Mortirolo e il passo Gavia, sede di arrivo. In questo caso i chilometri saranno 121 e i metri di dislivello positivo 3800. Nell’ultima frazione i ciclisti dovranno lottare contro il tempo: domenica 10 infatti la chiusura è affidata a una cronometro da Bormio alla cima dello Stelvio che misura 21 chilometri, per 1.549 metri di dislivello positivo.

Leggi anche:  L'Orto Botanico di Bormio festeggia il Solstizio d'estate

300 ciclisti in gara

I concorrenti che pedaleranno nella tre giorni di Bormio saranno 300, in rappresentanza di Italia, Armenia, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Croazia, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Equador, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Islanda, Israele, Lituania, Messico, Namibia, Norvegia, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Sud Africa e Svizzera.