Primo mattone della Pezzini per la permanenza in C Silver, l’opera va completata in gara 2.

Partenza sprint

Simile a quella di 7 giorni prima con il Soul Basket. Ovvero con una Pezzini sempre al comando e molto positiva nei primi  20′.  Alte le percentuali da tre punti (7 su 14) e i gialloneri chiudono sul 24-14 il primo quarto. Tuttavia confermato dal 41-34 dell’intervallo. Divario forse troppo esiguo per la mole di gioco proposta dai morbegnesi.

Nel secondo tempo

Sempre in equilibrio. Seppure con la Pezzini mai sotto nel punteggio. Daverio però ha dimostrato di non mollare mai. Punti importanti sono arrivati per i gialloneri dalla panchina. Come con Bongio. Provvidenziale la sua tripla in un momento di scarsa vena realizzativa della squadra. E da Lucchina. Da lui falli subìti e canestri in entrata.

Il tabellino e gara 2

Bongio 5, Lucchina 10, Gottari 7, Zambelli 14, Manni 3, Feloj 6, Crippa, A. Ronconi  12, Favero 16, Maspero n.e., Mezzera n.e., G. Ronconi. Coach: Busi. Si replica mercoledi 9 maggio alle ore 21,15 a Daverio. Eventuale bella, sabato 12 maggio al Palasport Mattei, sempre alle ore 21,15.