Manca oramai solo poco più di un mese al 16 giugno, giorno in cui Lanzada e la Valmalenco saranno capitale mondiale della corsa in montagna; si correrà infatti la 13^ edizione dell’ “International Youth Cup Under 18 – Mountain Running”, il campionato mondiale della specialità per giovani sino ai diciott’anni.

Lanzada capitale mondiale della Corsa in Montagna

La Federazione Italiana di Atletica Leggera, la IAAF-International Association of Athletics Federations e il World Mountain Running Association hanno infatti affidato l’organizzazione del prestigioso appuntamento alla Sportiva Lanzada, che da mesi è in fibrillazione e sta lavorando per onorare al meglio lo straordinario avvenimento insieme ai volontari del Cai Valmalenco e dei gruppi Alpini e Anti Incendio Boschivo di Lanzada.

Staff

E’ stato definito il Comitato Organizzatore, formato tra gli altri da Fabiano Nana (presidente), Serafino Bardea (coordinatore generale), Massimo Giordani (direttore di gara), Ivan Picceni (addetto alle cerimonie) e Maurizio Torri (media manager); il servizio sanitario sarà coordinato dal dott. Amir Reza Kazemian in collaborazione con la Croce Rossa Italiana mentre il Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco è stato delegato alla gestione della logistica alberghiera.

300 atleti

Parteciperanno all’evento oltre 300 atleti in rappresentanza di almeno 15 nazioni; le delegazioni saranno accolte già agli aeroporti lombardi e alla stazioni ferroviarie di Milano da studentesse e studenti della Valmalenco, coordinati da Brunella Parolini, che faranno da traduttori inglese/italiano per tutta la durata dell’evento.

Leggi anche:  Pentacom vince il titolo di Campionessa Provinciale

Percorso

Il percorso di gara misura 4.300 metri con ripide salite e veloci discese e si sviluppa sul versante nord della montagna che sovrasta l’abitato di Lanzada. Il programma prevede l’arrivo delle prime delegazioni mercoledì 13 giugno e la cerimonia d’apertura venerdì 15 giugno in Lanzada; sabato 16 le gare (maschili e femminili) con cerimonia di chiusa e party finale dalle ore 20.00 presso il Centro Sportivo di Pradasc.

Campionato per regioni

Sempre nella giornata di sabato 16 si disputeranno le gare del campionato per regioni delle categorie cadetti/e. L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione e al sostegno economico del comune di Lanzada, della Provincia di Sondrio, del BIM e della Comunità Montana Valtellina di Sondrio, oltre che di numerosi sponsor privati. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.sportivalanzada.it