Risciotti Sabrina di Verceia (Sondrio), atleta master della Canottieri Retica, conquista la medaglia di bronzo al Campionato Ticinese indoor 2018 di remo-ergometro, disputatosi a TENERO (CH) presso il Centro Sportivo Nazionale della Gioventù.

Strepitosa l’atleta di Verceia

Strepitosa l’atleta di Verceia, 47 anni, che grazie al terzo posto assoluto di categoria (master femminile), vince la medaglia di bronzo alle spalle di Grizzetti Paola della Canottieri Locarno e di Spertini Micaela della Cerro Sport, al termine di una finale abbastanza combattuta.

Nella trasferta dell’ultimo fine settimana in terra elvetica è stata accompagnata dal tecnico della Canottieri Retica Gianni Rotta che con Carlo Gaddi l’hanno seguita durante tutto il periodo di preparazione in vista della gara di domenica scorsa.

Costanza e impegno

Sabrina Risciotti infatti si allena con costanza e impegno tanto da centrare, con soddisfazione, un risultato così importante nel settore agonistico.
in Canottieri Retica ricopre anche il ruolo di dirigente all’interno del direttivo e rappresenta sicuramente un esempio da seguire per i suoi coetanei master e per i più giovani, con i quali spesso si ritrova in palestra e sul Lago di Mezzola per gli allenamenti.

Leggi anche:  Nuova gara extreme in Valtellina

Sabrina Risciotti punto di forza

Sabrina da sempre è un punto di forza della Società e un punto di riferimento per tutti, passione, signorilità, altruismo e operatività, l’hanno sempre contraddistinta quale esempio da seguire per tutti i tesserati.

Domani a Verceia i festeggiamenti alla Cena Sociale.