Sarà la terza stagione per il centrale grosino con la maglia della Canottieri Ongina

L’annuncio

Dei giorni scorsi con un comunicato ufficiale da parte della società piacentina. La conferma di Paolo chiude il cerchio sulla composizione del sestetto, sulla carta titolare dei gialloneri. Sono rimasti ad Ongina quasi tutti i protagonisti della cavalcata in A2. Categoria a cui però la dirigenza ha rinunciato per motivi economici. Due, per ora, i volti nuovi: il palleggiatore Gabriele Parisi in arrivo da Gioia del Colle e il libero Andrea Cerbo da Saronno.

La carriera di Paolo

Nato nel giugno del 1992, si è formato nei ranghi della Nuova Sondrio Sportiva Volley con cui ha debuttato nei campionati regionali. Ha poi spiccato il volo verso i campionati nazionali. Al Vero Volley Monza ha vissuto una importante esperienza, avendo anche la possibilità di allenarsi e stare nel giro della prima squadra di SuperLega. 6 le stagioni nell’orbita della società brianzola. Dal 2015-2016 gioca nella Canottieri di Monticelli d’Ongina, in provincia di Piacenza.

Leggi anche:  La Chiavennese si butta via ad Albosaggia, quasi addio per la promozione diretta

I suoi propositi per la nuova stagione

“Voglio migliorarmi a livello individuale. La scorsa annata è stata positiva a livello di cifre. Ma personalmente credo che non sia stata la migliore della mia carriera. Questo sarà uno dei tanti ulteriori stimoli per il nuovo campionato di serie B che mi attende”. Così ci ha dichiarato Paolo. Altra sfida che lo attende, quella a novembre con Leonardo Bertolini, il sondriese della Sopra Steria Bresso, anch’essa nel girone B.

Sul numero di Centrovalle in edicola da sabato 5 agosto, l’intervista completa a Paolo Bonola