L’aprichese regina di arrampicata.

Sara Caramella brilla in Coppa Italia

Nella seconda tappa della Coppa Italia di arrampicata sportiva specialità lead, svoltasi domenica 13 maggio a Verona, Sara Caramella dei Climber Aprica si è brillantemente classificata al 3° posto. Ha bissato così l’ottimo risultato conseguito 2 mesi fa a Brugherio. In una gara che ha visto la presenza di tutte le più forti climber italiane, Sara ha letteralmente passeggiato nelle due vie di qualificazione. Ha disputato una convincente semifinale e scalato con grande precisione nella durissima finale a 10.

Conclusione

La selezione imposta dallo strapiombante tetto conclusivo ha sgranato sotto il profilo tecnico e della resistenza le finaliste, 3 soltanto delle quali sono riuscite a lanciare il top della via. Uniche climber a precederla in classifica sono risultate la torinese Asja Gollo e la bellunese Sara Avoscan. Nessun riposo in ogni caso per Sara Caramella, considerato che già nel week-end successivo si è svolta a Campitello di Fassa la terza prova del calendario nazionale 2018. L’atleta valtellinese, che è sostenuta nel suo impegno agonistico da Crazy Idea e La Sportiva, ha nuovamente raggiunto la finale, classificandosi all’ottavo posto della gara.