Nella penultima giornata di serie D, sconfitta sul campo dell’Ars Rovagnate per la Schena Generali.

La partita

Inizia bene Sondrio tirando con ottime percentuali. La zona dei lecchesi viene bucata ripetutamente da Triulzi e Baggi. 21-9 per gli ospiti il primo quarto. Coach Caponetti effettua delle rotazioni ma la Schena Generali tiene egualmente. Soprattutto arrivando a un vantaggio di 15 punti. All’intervallo lungo, Ars Rovagnate 25, Schena Generali 34. Al rientro dagli spogliatoi inizia il calo dei sondriesi. Le percentuali si abbassano. Soprattutto quelle ai tiri liberi. La squadra di casa recupera e conduce per 45-44 alla fine del terzo periodo. Negli ultimi 10′ l’equilibrio regna. Baggi porta i suoi sul 59-56 a 50″ dalla fine ma Sala impatta a sua volta da tre punti. Si va ai supplementari sul 59-59. Nel prolungamento, Sondrio finisce la benzina. Rovagnate ha buon gioco e ottiene tre punti d’oro per la salvezza. 72-68 il finale.

Il tabellino

De Gianni 4, Triulzi 15, Pentchev 4, Luca Orsi 8, Baggi 15, Credaro 10, De Buglio 9, Patriarca 2, Hu 1, Stefanelli, Barba, Giuseppe Orsi. Coach: Caponetti.

Leggi anche:  La Pezzini sbanca Milano a fil di sirena con un canestro di Bongio

Il prossimo turno

L’ultima giornata verrà giocata come sempre con la contemporaneità. Schena Generali che riceverà il Basket Carnate. Partita che si giocherà al PalaScieghi-Pini, venerdi 13 aprile alle ore 21,15. Con gli ospiti già ai playout e Sondrio già ai playoff, la partita sarà poco più che un allenamento.