La Talamonese apre il 2018 con un netto 7-2 alla Renatese, trascinata da 4 reti di Mazzoni.

La partita

Uno scontro in ottica playoff quello di ieri sera a Talamona. Inizia tuttavia benissimo per la squadra di casa. Al 5′ già avanti per 2-0 con doppietta di Mazzoni (nella foto), il secondo su rigore. Renatese che colpisce un palo ma soprattutto trova sempre un ottimo Balconi a sbarrargli la strada. Al 23′ triplica Gusmeroli dalla distanza per il 3-0 del riposo. Nella ripresa la musica non cambia. Al 37′ pennellata di Migazzi per Mazzoni che anticipa tutti e sigla il 4-0. Ospiti che si affidano al portiere di movimento nell’ultimo quarto d’ora. Mossa che produce due reti al 52′ e al 56′. Ma anche tre goal al passivo. Tutti realizzati a porta vuota da Mazzoni, Callina e dal portiere Balconi direttamente dal rinvio.

La formazione

Mister Bertola ha schierato: Balconi, Bax, Meneghini, Migazzi, Gusmeroli, Coatti, Callina, Passamonti, Mazzoni, Ciocchini, Ciaponi.

Leggi anche:  Corsa in Montagna: due valtellinesi in Nazionale

I risultati delle altre di serie D e la classifica

Futura-Bellagio 4-3 (marcatori: Federico Vaninetti, Bianchini, Ciapponi, Raffaele Vaninetti). Aurora-Gordona 9-5 (Cameroni 2, Carella 2, Simone Della Morte). Larius 2006-Castionetto 3-0. Classifica: Carennese 34, Aurora 30, Castionetto 25, Talamonese 22, Stublla City, Renatese 18, Pusiano Sport 15, Larius 2006 14, Futura 13, Bellagio, Gordona 11, Sportdinamic 0.