Sono già aperte le iscrizioni all’edizione 2018 della Valmalenco Ultra Trail. La gara per uomini e donne d’acciaio si terrà il 20 e 21 luglio.

La Valmalenco Ultra Trail diventa annuale

Da progetto biennale a appuntamento fisso. Il successo dell’esordio ha stregato atleti, amministratori locali, rifugisti e semplici appassionati che in più di un’occasione hanno richiesto al comitato organizzatore che la Valmalenco Ultradistance Trail diventasse una costante nel calendario estivo della Valle incastonata tra il Pizzo Bernina e il Monte Disgrazia.

Si corre a luglio

Detto, fatto. Trovata una data che non andasse a cozzare con i numerosi appuntamenti podistici proposti in zona, Fabio Cometti e il suo staff hanno sciolto le riserve. I giorni da segnarsi in agenda sono quelli del 20 e 21 luglio. Il format? Quello vincente dello scorso anno. Ci sarà la prova individuale da 90 chilometri e 6000 metri di dislivello positivo. E anche una formula staffetta a 3 elementi sul medesimo percorso.

L’Alta via della Valmalenco

Banco di prova per tutti i concorrenti, la spettacolare Alta Via della Valmalenco che li porterà a toccare ben 15 rifugi con 4 scollinamenti oltre quota 2.600 metri. Il tutto attraverso ripide bocchette, veloci single track e  passaggi mozzafiato al limite dei ghiacciai nel gruppo del Bernina. Una gara tecnica la VUT. Una corsa per veri trailer che amano l’alta montagna e sanno muoversi in questo ambiente. Prova ne è che l’ International Trail Running Association ha valutato l’itinerario con ben 5 punti. La gara sarà inoltre qualificante per l’Ultra Trail du Mont Blanc.

Leggi anche:  Le grida d'aiuto poi le ricerche, alpinisti ancora dispersi in Valmalenco

Le iscrizioni online

Sotto chi tocca quindi, le iscrizioni sono aperte con una quota di lancio da non perdere. Maggiori informazioni sul sito valmalencoultratrail.com.