Era la “regina” dell’Alpe Gembré. E proprio lì, sui suoi monti, è stata colpita da un attacco cardiaco che l’ha strappata all’affetto dei suoi cari e di tutta la Valmalenco.

L’Alpe Gembré non sarà più la stessa

Senza Eulalia Picceni, morta all’età di 85 anni, quell’alpeggio non sarà più lo stesso. Con lei se ne va infatti un pezzo di storia delle nostre montagne. Un pezzo di memoria di un tempo che non c’è più e che proprio Eulalia aveva raccontato qualche anno fa a Centro Valle.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA DA OGGI, SABATO 11 AGOSTO, IL SERVIZIO COMPLETO