Giancarlo Gozzi, colui che inventò la tappa del Giro d’Italia del mitico Mortirolo, si è spento a Sondrio all’età di 83 anni.

Il mondo del ciclismo piange Giancarlo

Il giornalista ed esperto in ambito turistico ha lasciato un segno indelebile nella storia agonistica delle due ruote, operando sempre con umiltà e senza mai ricercare fama o visibilità mediatica. Nativo di Genova, proprio per motivi di lavoro giunse in Valtellina nel 1963 dove si stabilì per sempre con la sua famiglia.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA OGGI, SABATO 2 MARZO, IL SERVIZIO COMPLETO, I RICORDI E LE FOTOGRAFIE.