Viabilità interrotta oggi in piazzale Valgoi per il taglio dei pini marittimi, stabilito dal Comune di Sondrio.

Erano fonte di rischio per la pubblica incolumità

Nel pomeriggio di oggi, martedì 5 febbraio, è stata interrotta la viabilità lungo via Trento, nello specifico in piazzale Valgoi. Lo stop ai veicoli è stato necessario per permettere alla ditta incaricata di abbattere i sei pini marittimi che erano presenti lungo la via proprio sotto l’Ufficio tecnico comunale. Il loro taglio si è reso necessario perché erano diventati fonte di rischio per la sicurezza pubblica. Oltre al problema della caduta di rami, durante il maltempo, le piante causavano disagi anche nel sottosuolo. Le radici infatti interferivano con i sottoservizi. Al loro posto saranno messi a dimora alcuni tigli, piante “mangia smog”.