La giornata clou è prevista per oggi con l’arrivo di mezzo milione di persone per la sfilata degli Alpini, ma già lo stand della Latteria Sociale Valtellina nel Villaggio dell’Adunata, davanti al castello Sforzesco, a Milano, è stato preso d’assalto. Troppo forte il richiamo dei formaggi, degli sciatt e dei pizzoccheri inseriti nel ‘Menù Valtellina’, servito a pranzo e a cena.

Edizione speciale per l’Adunata

Tra le numerose visite ricevute ieri anche quelle dei componenti del consiglio nazionale dell’Ana, con il valtellinese Mario Rumo. Ma ad attirare l’attenzione della folla è stato soprattutto il ministro degli Interni Matteo Salvini che, nella sua giornata milanese, ieri ha fatto tappa allo stand della cooperativa prestandosi all’abbraccio della folla e cedendo davanti a un fumante piatto di pizzoccheri. Il leader della Lega si è trattenuto posando per le fotografie con il personale della Latteria Sociale Valtellina, mostrando una forma di San Marco nell’edizione speciale per l’Adunata. La presenza di Salvini ha richiamato moltissime persone che hanno affollato lo stand seguendolo passo dopo passo dai tavoli fino al bancone. Per la cooperativa valtellinese, presente a Milano accanto ai grandi sponsor della manifestazione grazie all’impegno del consigliere nazionale Ana Rumo, sono giornate intense, fra degustazioni, pranzi e cene: una grande opportunità per promuovere i propri prodotti presso un pubblico vicino alla montagna proveniente da tutta Italia. Una vetrina nazionale in cui sventolare il vessillo della Valtellina agroalimentare con i suoi prodotti tipici e i piatti della tradizione.

Leggi anche:  Da oggi scatta l’aumento del biglietto Atm Milano TUTTE LE INFORMAZIONI

LEGGI ANCHE: L’Anpi attacca Salvini e il Prefetto se ne va