Andrea Dovizioso a Livigno si è cimentato anche nell’eliski (Leggi qui).

Andrea Dovizioso fa eliski a Livigno

Il pilota di Moto GP ha trascorso molto tempo nel Piccolo Tibet tra allenamenti in palestra e soprattutto sciate nelle splendide piste livignasche. Il vice campione del mondo ha voluto anche cimentarsi in una pratica molto discussa l’eliski. Nel video postato oggi sui canali social di Dovizioso si vedono paesaggi spettacolari e discese adrenaliniche. Certamente una pratica molto divertente ma che lascia scettici molte persone.

Cos’è

L’eliski è la pratica dello sci fuoripista e del freeride servendosi di un elicottero come mezzo di risalita. E’ dispendioso e altamente impattante sull’ambiente, il rischio di questa pratica infatti è quello di arrecare danni alla fauna selvatica e di favorire la formazione di valanghe.

Pratica vietata

Con un’ordinanza ad hoc l’Eliski è stato vietato ultimamente nel comune di Val Masino (Sondrio). Il sindaco del comune valtellinese, Simone Songini, ha vietato la risalita con elicotteri dei versanti della montagna. Secondo il Comune l’eliski disturba gli animali e non è rispettoso della montagna. Questa l’ultima novità in ordine di tempo ma l’eliski è un tema molto discusso e rimane vietata in molte parti d’Italia.

Leggi anche:  Il successo dei mercatini natalizi a Mazzo

LEGGI ANCHE: Andrea Dovizioso e Miss Russia on Earth a Livigno FOTO