“E’ in atto un’invasione da parte dei musulmani e occorre bloccarla”, questo il messaggio in sintesi diffuso da Don Angelo Perego, Parroco di Arosio, che ha sctenato una bufera di polemiche raccogliendo la simpatia del gruppo di estrema desta Forza nuova.

Don Angelo Perego contro l’invasione musulmana

Per manifestare il loro appoggio, i militanti di destra nella notte hanno affisso uno striscione che recita “Nelle tenebre una luce, onore a Don Angelo”. Forza Nuova ha poi diffuso un comunicato stampa nella quale spiega il gesto. “Manifestiamo la vicinanza ad un prete che parla in difesa delle nostre origini Cristiane e del pericolo incombente dell’invasione musulmana! Don Angelo, parroco di Arosio, una delle poche voci nel deserto, mette nero su bianco i propri timori e perplessità nei confronti della politica migratoria delirante e fuori controllo messa in atto in Italia, richiamando all’ordine la stessa Chiesa! Un uomo di fede, che difende il proprio gregge curandone l’anima, ma con occhio vigile sulla realtà e sugli interessi economici che sono alla base dello scempio al quale tutti noi stiamo assistendo! Un uomo di fede che ha il coraggio di accumunare le grandi lobby, l’ONU, le ONG, alla ormai dichiarata resa di una buona parte di uomini di Chiesa! Come Forza Nuova, da sempre, anche Don Angelo parla di popolo e di difesa dello stesso”. QUI IL TESTO COMPLETO

Leggi su GiornalediComo.it il pensiero di Don Angelo Perego che ha scatenato tante polemiche e trovato l’appoggio di Forza Nuova.

Leggi anche:  Mostra dell'Artigianato, ecco tutte le informazioni

LEGGI ANCHE:

Salvini, immigrazione e razzismo, Don Roberto: “Non sapete quanti ambulanti salviniani ci sono”

Istigazione al sesso con animali: è bufera sul prete

Uccelli di rovo in salsa lombarda: il prete prende a pugni il marito

Prete si sposa con il sacrestano, è scandalo VIDEO