Dopo la pubblicazione in rete delle immagine di alcune autovetture che percorrono a tutta velocità la pista ciclabile che collega Traona a Morbegno è scattata la diffida del Codacons.

Autovetture sulla ciclabile, “Un fatto di inaudita gravità”

“Fatto di inaudita gravità. – Fa sapere il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori in una nota diffusa oggi . – Il notevole disprezzo per la legge e per la sicurezza delle persone mostrate nel video dimostrano che ancora dal punto di vista dell’educazione civica bisogna fare progressi da giganti”.

Telecamere e autovelox

“Servono più telecamere e autovelox che scoraggino i cittadini da tenere tali gravi comportamenti. – Chiosa il Codacons. – Identificare e multare i responsabili è l’unico modo per scoraggiare gli automobilisti dal tenere certi comportamenti, certezza e rapidità della pena, quello che ancora oggi manca in Italia.”