Incredibile escursione.

Cai, sci alpinismo in Cappadocia

Quest’anno la scelta della trasferta all’estero del Cai Valfurva per lo sci alpinismo è stata la Turchia e più in particolare la Cappadocia con i Monti Taurus. Il tutto dal 2 al 9 marzo. In 26 alla partenza da Milano Malpensa con destinazione Kayseri, e subito nella Vallata di Gureme, con visita alla Città Sotterranea di Kaymakli, il Villaggio di Selime e un trek nella vallata di d’Ihlara. Poi verso le montagne e salita al Monte Hasan a metri 3268, poi è la volta dei Monti Taurus e lì le cime intorno al Monte Embler a metri 3723.

Condizioni ottime

Meteo favorevole e le salite/discese sono sempre al top con bella neve, gruppo caricatissimo. Rientriti verso la zona di Kayseri c’è stato il pernottamento nella località turistica di Erciyes; la meta era poi il Monte Erciyes a metri 3916, ma purtroppo le condizioni meteo cambiate hanno imposto la rinuncia. A seguire volo per Instanbul e visita alla magnifica città con S.Sofia, le Cisterne, le favolose Moschee, il Bazar e vari rioni. Infine il rientro in Valle. “Grazie a tutto il gruppo per la favolosa avventura, con un grazie particolare alle nostre guide Plamen e Luca. Arrivederci alla prossima avventura con il Cai”. Questo il commento finale di Luciano Bertolina.

Leggi anche:  Cai Valfurva in Val Tartano